Ho conosciuto i Tarocchi di Marsiglia con Alma, prima ne avevo solo sentito parlare. La prima lettura, durata un’ora, è stata particolarmente intensa e chiarificatrice.I Tarocchi parlano dritti all’Anima, superando qualsiasi sovra-struttura di pensiero o credenza acquisita, e danno voce a ciò che attende di essere chiarito. Così dopo la prima lettura ne sono seguite delle altre, e tutte le volte ho compreso meglio alcuni aspetti di me e le ragioni che mi muovevano in un certo modo e in una determinata situazione. Un gran sollievo, è sempre arrivare al “nocciolo” della questione". - Nura 

"In un mattino di sole e di vento leggero, com'è giusto e bello nel "sud del sud dei santi", ho incontrato Alma e i suoi magici tarocchi. Per quasi un'ora ho nuotato con il suo aiuto prezioso in un mare immenso, quello del mio inconscio, scrutandone la profondità e gli anfratti senza paura: una dolce, indicibile serenità mi ha riempito il cuore. Dopo averla salutata con un abbraccio, mi sono seduta al tavolino di un bar vicino al luogo del nostro incontro, a lungo, sola ed in pace, sorridendo al caffè che sorseggiavo ed a me stessa. Grazie, Alma". - Mariateresa 

 

Mi sono interfacciata in questo magico mondo per la prima volta con Alma... un viaggio nel mio Io così intenso che mi ha portato a scoprire aspetti da me prima ignorati... un viaggio per star bene, capire o meglio ancora un viaggio per scoprire". - Grazia 

"Ho avuto la fortuna di incontrare Alma e i tarocchi in un momento della vita un po’ complicato.
La lettura dei tarocchi è stata molto rivelatrice e il contatto umano pieno d’amore e comprensione.
Grazie Alma! "- Fausto 

"Quando parlo di Alma, le parole che mi vengono subito in mente sono generosità ed empatia.

Alma vi mette completamente a vostro agio et il suo carattere spiccatamente umano vi permetterà di trascorrere un momento perfetto. Andate a trovarla!" - Christophe 

"Bellissima esperienza di lettura tarocchi con Alma,lei anima speciale,grande talento, conoscenza e molto streghetta!" - Loredana 

"Ho la fortuna e il privilegio di avere Alma come amica e dunque di apprezzarne la sensibilità e il carisma nella quotidianità. Le voglio molto bene, ma è con obiettività che vi consiglio di entrare in contatto con le sue doti, con il suo universo. Ne uscirete trasformati e più fiduciosi. Io la ringrazio per tutti i messaggi di cui si è fatta tramite e per la delicatezza con cui è entrata nella vita mia e dei miei cari, terrena e non". -Lara 

"Quando si perde una persona cara, profondamente amata, l'unico senso che si percepisce è quello dell'oblio: c'è solo buio nel nostro cuore, nella nostra testa e nel mondo intorno a noi. Mi sono sentita così quando, per un assurdo scherzo del destino, ho perso mio nipote (oserei dire mio figlio) di appena 21 anni. Poi la vita mi ha portato ad incontrare Alma. Grazie a lei ho potuto "parlare" di nuovo con Davide; era lui inequivocabilmente e sapere che è ancora accanto a me e che posso continuare a comunicare con lui attraverso Alma, ha lenito un po' il mio dolore, dandomi la forza di ripartire. Grazie". - Rosaria -

"Il mio incontro con Alma è stato un momento conviviale e al contempo intenso. Desideravo comunicare con mia madre per delle ragioni molto serie...Alma ha preso del tempo prima di entrare in contatto con lei. La canalizzazione è stata intensa ma per fortuna si è conclusa su una nota di allegria, cosa che ha alleggerito l'atmosfera. Alma ha parlato di aneddoti su mia madre che nessuno sconosciuto potrebbe conoscere. Neanche chi l'ha conosciuta non ha accesso a quelle informazioni. Ha davvero colto la personalità di mia madre anche se non avevo parlato di lei. Non ho ottenuto da mia ladre la risposta chiara che cercavo...ma l'argomento era delicato e mia madre ha menato il cane per l'aia come era solita fare ! Ma a suo modo ha risposto alla domanda. Alma è una medium rispettosa e delicata. Rispetta il suo tempo e quello del consultante (e quello del consultato!). La raccomando." - Titawa

"Farsi leggere i tarocchi da Alma è ritrovare la strada verso sé et la gioia di comprendere delle situazioni precise che viviamo. Alma ha un amore cosi' grande per i Tarocchi che emerge nelle sue letture, sempre luminose e costruttive. Mi ha aiutata a vedere in modo più chiaro cosa bloccava il movimento della mia vita e mi ha proposto un asse di introspezione e di azione che mi ha aiutata molto. Grazie!" -Milena

"Una domanda mi ossessionava e grazie ai tarocchi di Alma ho avuto delle risposte: mi ha davvero aiutata a comprendere una certa situazione! Grazie Alma e a presto". - NN

"Sono sempre stato attratto dai Tarocchi, simboli di cui nessuno conosce la vera origine. Sicuramente non rivelano il futuro, ma sono lo specchio della nostra coscienza che può trasformare e determinare il futuro. Per comprendere questi simboli avevo bisogno di un aiuto, che ho trovato in Alma, che con delicatezza e preparazione ha saputo leggermi nel profondo. Ora tocca a me...grazie di cuore". - Antonio

"Ho avuto il piacere di conoscere Alma grazie al percorso di studio dei tarocchi e della Metagenealogia, e in questo ambito ho potuto ricevere una sua lettura. Durante il nostro incontro ho potuto apprezzare la sua professionalità, la sua capacità interpretativa, le sue doti di sintesi e le intuizioni attente. Mi ha messo con grazia davanti alle evidenze del mio problema, e con grazia mi ha offerto le chiavi di lettura per arrivare alle possibili soluzioni. Per me è stato un incontro prezioso. Grazie". - Kali

"Sono sempre stato affascinato dalla simbologia e dagli archetipi dei Tarocchi e ho sempre percepito che parlassero alla mia anima in profondità. Farsi leggere i Tarocchi da Alma è un viaggio alla scoperta di se stessi e del proprio Sé. Alma ti conduce con abilità e grazia a rivelare quelle parti di te che non vedi, non conosci e che magari non riesci neppure a percepire chiaramente: il tutto con l'ausilio del linguaggio iconografico dei Tarocchi. Le risposte che si ricevono hanno il potenziale di cambiare profondamente la tua vita, se accolte e integrate in sé. Nel complesso, un'esperienza che consiglio vivamente, almeno una volta nella vita". - Alberto

"Sei une persona dolce e generosa, Alma, con un'empatia straripante. Il contatto medianico che hai avuto con il mio fratellino mi ha permesso di avanzare più serenamente verso il futuro, certa che mio fratello è accanto a me. Mi hai rassicurata rispetto ad alcuni progetti e molti dei miei dubbi si sono dissolti. Sei disponibile e attenta. Ti ringrazio ancora per questo bell'incontro che abbiamo avuto all'alba del nuovo anno...

Tornero' appena possibile. E spero che potrai fare altrettanto bene ad altre persone come è stato per me. A presto". - Jenny

"Ho incontrato Alma a settembre. Avevo un problema antico, che ho ancora, ma ne sono decisamente più consapevole e molto meno tormentata. Il problema riguarda la necessità per me di tagliare il cordone ombelicale che ancora mi lega a mia madre e a mia zia, sua gemella, con le quali ancora vivo, alla "tenera" età di 47 anni. Alma mi ha prescritto un atto psicologico : dovevo procurarmi 11 uova, tenerle su di me per un certo tempo senza romperle e senza muovermi, e poi romperle tutte, una a una. L'ho fatto dopo pochi giorni con molta difficoltà, tipo non essere vista da mia madre e da mia zia. Il giorno dopo sono riuscita a partire per Napoli, con pochi soldi e con buona pace delle mie, passando un fine settimana molto bello e appagante. Da allora è scattata in me la voglia di spostarmi ogni tanto, anche solo di 150 km, a bari per esempio, dove sto pensando di trasferirmi a vivere... - Manuela 

"Il fascino di Parigi è il suo eterno richiamo all'amore, ma non solo quello di coppia, può  essere inteso nella sue più larghe accezioni come quella dei una lettura di Tarocchi. Ho conosciuto Alma di persona la scorsa estate quando il mio viaggio a Parigi includeva l'incontro magico con i Tarocchi e l'idea di fare un consulto con lei. Cosi', in un pomeriggio caldo, una dama blu luccicante mi ha accolto in un piccolo appartamento parigino. Alma con grande dolcezza, un sorriso accogliente e una conversazione significativa, mi ha portato a svelare cosa c'era nascosto dietro la domanda che rivolgevo agli Arcani. L'imponente carta de La Giustizia n°VIII degli Arcani Maggiori mi rivelava che la ricerca della perfezione che da sempre mi insegue come un cane rabbioso verso l'insoddisfazione di me stessa, poteva rappresentare il desiderio di una bambina speranzosa di essere vista e amata da una madre inconsapevolmente scontenta della figlia. Ignara delle ripetizione genealogiche nevrotiche, mia madre ripeteva quello che a lei era successo con la sua di madre. Solo diventando madre e padre di noi stessi, cosi' come maschio e femmina della coppia interiore, potremo ritrovare e far splendere quel diamante che luccica inesorabile nella nostra anima". - Carlotta Flora 

  T E S T I M O N I A N Z E